Mistercarota.com
Ricette di cucina per chi ama cucinare

Krapfen a ciambella (senza uova)

Krapfen a ciambella (senza uova)
  • Portata: Dolci » Piccola pasticceria
  • Categoria: Snack Bar MrCarota
  • Pubblicata il: 01/02/2003
  • Regione: (...nessuna...)
  • Click: 28342

Ingredienti

(variante dei Balo')
Ingredienti: 500 gr di farina forte (almeno 13 gr di proteine per 100 gr di prodotto) - 100 gr di burro o margarina - 100 gr di zucchero - scorza grattugiata di 1 bel limone profumato - 1 bustina di vaniglia - 1 cubetto di lievito di birra - latte q.b.

Preparazione

Come sempre io vi daro' la dose di 1/2 kg. E se la domenica o il sabato state a casa, provate a farle!

Mettete in un bicchiere di carta un dito d'acqua tiepida, gettatevi dentro il lievito, fate riposare 5 minuti e scioglietelo.
In una ciotola, mettete la farina, lo zucchero, il burro sciolto, la vaniglia, la scorza del limone ed il lievito sciolto, aggiungete tanto latte, a temperatura ambiente o appena tiepido, quanto basta per fare un panetto morbidissimo.
Versatelo sul piano di lavoro infarinato e incominciate ad impastare, aggiungendo ancora farina se necessario.
Lavorate la pasta almeno per 10 minuti, poi deponetela di nuovo nella ciotola, fate un taglio a croce sul panetto e mettetelo a lievitare (con il sistema del forno come indicato in questa ricetta).
Quando la pasta avra' toccato quasi il bordo della ciotola, rimettetela sul piano di lavoro e reimpastate ancora per altri 5 minuti.

Prendete dei pezzetti di pasta, allungateli a cilindri e formate tante ciambelle, mettetele allineate sul tavolo ricoperto da una tovaglia, dopo che avete finito, coprite con un'altra tovaglia e una coperta leggera di lana e lasciate che lievitino di nuovo.
Intanto preparate una pentolina, dai bordi alti e piena d'olio, non proprio fino all'orlo, e mettetela sul fuoco.
Dopo 5 minuti, gettatevi dentro un pezzetto di pane, fatelo friggere e quando vedete che si è colorato, toglietelo e iniziate a gettarci dentro a uno alla volta i kraffen.
Con un cucchiaio cercate di mantenere il krapfen sotto l'olio ed appena sara' colorato toglietelo e gettatevene un altro.
Prendete poi il kraffen ancora caldo e passatelo nello zucchero.

p.s.: queste ciambelle dopo fritte e passate nello zucchero, le potete decorare con crema pasticcera e amarene, con una siringa per dolci, mettete della crema sopra ed al centro del kraffen e poi guarnite con una amarena!

  • Aggiungi questa ricetta alle tue preferite
  • Stampa questa ricetta
  • Invia questa ricetta ad un amico