Mistercarota.com
Ricette di cucina per chi ama cucinare

Scrippelle 'mbusse

Scrippelle 'mbusse
  • Portata: Primi » Minestre
  • Preparazione e cottura: 2 ore e 30 minuti
  • Pubblicata il: 29/05/2009
  • Regione: Abruzzo
  • Click: 7250

Ingredienti

Ingredienti: brodo di carne - "scrippelle" (crepes) - parmigiano o pecorino - olio extravergine d'oliva
Ingredienti per le scrippelle: uova - farina - sale q.b. - acqua.

Preparazione

Piatto tipico teramano della cucina antica.
Le scrippelle 'mbusse, ovvero scrippelle bagnate, fanno parte di un'antica tradizione teramana riservata ai giorni di festa, occasione più tipica è la Candelora.

Preparare un buon brodo di carne come piace, io uso gallina, manzo, ossa e odori vari.
Le scrippelle sono simili alle crespelle (salate) ma sono molto più sottili, vengono fatte in una larga padella unta con olio extra (solo unta).
Per ogni uovo si mette un cucchiaio di farina, un po' di sale e acqua quanto basta ad ottenere una pastella molto liquida.
Si versa un mestolo di pastella nella padella unta e molto calda, si fa scorrere molto velocemente in tutta la larghezza della padella con un bel colpo di polso perché deve venire molto sottile (se non si fa velocemente si rischia che la scrippella venga troppo spessa e non andrebbe bene), appena si stacca si gira, si fa appena colorare e si toglie.
Prima di passare alla scrippella successiva, ungere di nuovo la padella aiutandosi con della carta morbida.
Una volta pronte le scrippelle e fatte raffreddare, su ognuna di esse si spolvera un po' di pecorino (oppure parmigiano se non piace il pecorino).
Si arrotolano e dispongono in un piatto fondo
si adagiano una vicina all'altra (io amo spezzarle a metà, ma di solito si lasciano lunghe)
si ricoprono con il brodo bollente e si spolverano ancora con il formaggio.

  • Stampa questa ricetta
  • Invia questa ricetta ad un amico
  • Condividi con Facebook
  • Condividi con Twitter
  • Condividi con LinkedIn
  • Condividi con Pinterest