Mistercarota.com
Ricette di cucina per chi ama cucinare

Salsa con le trombette dei morti

Salsa con le trombette dei morti
  • Portata: Salse » Salse salate
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 40 minuti
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso
  • Regione: (...nessuna...)
  • Click: 27011

Presentazione Salsa con le trombette dei morti

Questa salsa con le trombette dei morti, nonostante il nome comico e funereo, è davvero una squisitezza. Devi sapere che le trombette dei morti sono chiamate il tartufo dei poveri perché il loro sapore richiama moltissimo quello dei tartufi. Buoni cucinati freschi o essiccati o ridotti in polvere. Le trombette dei morti (Craterellus cornucopioides) si trovano tra ottobre e novembre, è un fungo molto ricercato perché arricchisce qualunque piatto, da solo o insieme ad altri ingredienti.

Ingredienti

Ingredienti: 250 gr di trombette dei morti o corni dell'abbondanza (funghi) - 2 spicchi d'aglio - olio - sale - pepe - un pezzetto di dado vegetale.

Preparazione

Pulite i funghi conservando solo il cappello.
Metterli in una padella antiaderente e scolare via via tutta l'acqua che fanno.
Quando sono asciutti aggiungere un filo d'olio, l'aglio tagliuzzato, sale (attenzione c'è sale anche nel dado) e pepe e un pezzettino di dado (la metà circa).
Fate cuocere coperti per una mezz'ora circa e cmq finché i funghi non saranno cotti.
Una volta freddi sminuzzatelli con il tritatutto. Attenzione ho detto sminuzzarli non ridurli a poltiglia!
Metteteli in un vasetto di vetro, coprite d'olio e mettete in frigo per conservarli al massimo per un mese.
Dividete in porzioni e congelate se volete conservare per più tempo.
Come usarla? Riscaldata in padella con un filo d'olio o burro se volete farci dei crostini o condirci la polenta a fette; sempre con un po' d'olio e 4 cucchiai di panna da cucina per la pasta.

  • Aggiungi questa ricetta alle tue preferite
  • Stampa questa ricetta
  • Invia questa ricetta ad un amico