Mistercarota.com
Ricette di cucina per chi ama cucinare

Dolcetti di pasta di mandorle

Dolcetti di pasta di mandorle
  • Portata: Dolci » Piccola pasticceria
  • Pubblicata il: 08/12/2006
  • Regione: (...nessuna...)
  • Click: 21904

Ingredienti

Ingredienti: pasta di mandorle, albume d'uovo, zucchero.

Preparazione

Alcune settimane fà mi aveva scritto Daniela chiedendomi qualche ricetta con la pasta di mandorle. Daniela mi parlava del classico panetto di pasta di mandorle grezza che si acquista bell'e pronto.

Con la pasta di mandorle si possono fare diversi tipi di dolcetti. Nel caso del panetto di pasta grezza, si aggiunge un po' di liquore a scelta (io uso il rum di fantasia), un po' di chiara d'uovo e si incorpora dello zucchero a velo vanigliato, fino a quando la pasta diventerà liscia ed omogenea.

Ecco alcuni esempi di dolcetti:
1. Incorporare ad un pezzo di pasta di mandorla della crema di pistacchio verde (si trova nelle drogherie) e formare un cordone, come per fare gli gnocchi, del diametro di 2 cm.
Stendere col mattarello un pezzo di pasta di mandorla bianca, avendo cura di spolverizzare con zucchero a velo per evitare che si attacchi alla madia.
Con un pennello per pasticceria inumidire la superficie della sfoglia con un poco di chiara d'uovo, quindi avvolgere il cordone del marzapane col pistacchio, tagliarlo a tronchetti e metterli nei pirottini con la parte piatta verso l'alto.

2. Stendere con il matterello un pezzo di pasta di mandorle dello spessore di 5 mm e con un taglia pasta formare dei dischetti del diametro di 5-6 cm., mettervi al centro un poco di pasta di nocciole e chiuderli, formando una pallina.
Far sciogliere in un pentolino, a bagnomaria, del cioccolato fondente, infilzare le palline con uno stecco, immergerle nel cioccolato, lasciarle raffreddare un poco e passarle su una graticola in modo che si formi un decoro, oppure farle passare su scaglie di cioccolato fondente o cioccolato bianco.

3. Colorare 3 pezzi di pasta di mandorle con il colorante alimentare che si trova nelle drogherie: verde, giallo e rosa.
Fare del cordoni come per fare gli gnocchi, tagliarli a tocchetti e formare delle palline del diametro di 3 o 4 cm.
Sulle palline rosa posarvi sopra un gheriglio di noce, facendo una leggera pressione col dito, su quelle verdi 1/2 ciliegina candita rossa (dalla parte bombata), su quelle gialle 1/2 ciliegina verde o del pistacchio.
Si possono fare i dolcetti anche con la pasta di mandorle bianca, poiché sono già colorate le guarnizioni.
Mettere i dolcetti nei pirottini e disporli su un vassoio alternando i colori.

La crema di pistacchio la si può fare anche in casa e si procede come segue:
- portare a bollore dell'acqua in un pentolino
- mettere i pistacchi e lasciarli per qualche minuto
- quindi far scolare l'acqua
- privare i pistacchi della pellicina
- passarli nel mixer e ridurli in poltiglia.

Giovanna Marrante

  • Aggiungi questa ricetta alle tue preferite
  • Stampa questa ricetta
  • Invia questa ricetta ad un amico