Mistercarota.com
Ricette di cucina per chi ama cucinare

Carciofini sott'olio

Carciofini sott'olio
  • Portata: Antipasti » Antipasti vari
  • Categoria: Ricercatezze
  • Preparazione e cottura: 1 ora e 30 minuti
  • Pubblicata il: 04/04/2012
  • Regione: (...nessuna...)
  • Click: 4326

Ingredienti

Ingredienti:
le dosi sono approssimative in quanto dipendono dalla quantità di carciofini di cui si dispone; le dosi di aceto ed acqua possono essere variate in base alle proprie preferenze; quelle elencate di seguito danno un gusto abbastanza delicato

- carciofini romani (senza spine) privati delle foglie esterne più dure
- una miscela composta di: 1 parte di aceto di vino bianco, 1 parte di aceto di mele, 4 parti di acqua
- per ogni litro di liquido unire: 1 cucchiaino di chiodi di garofano, 3 cucchiaini di semi di coriandolo, 2 cucchiaini di zucchero, 2 cucchiai rasi di sale grosso
- acqua e succo di limone quanto basta
- olio di semi e di oliva quanto basta

Preparazione

1. Dopo aver eliminato tutte le foglie più fibrose, pareggiate il fondo dei carciofini ed eliminate la parte superiore delle foglie, poi dividete il cuore a metà ed ammollatelo in acqua e succo di limone per evitare che annerisca.



2. Portate ad ebollizione l'acqua con l'aceto, le spezie, il sale e lo zucchero e dopo pochi minuti aggiungetevi i carciofini ben scolati e fateli cuocere incoperchiati per circa 15 minuti.
3. Scolateli in un colapasta e lasciateli intiepidire coperti.


4. Con l'aiuto di una pinza da cucina disponeteli nei vasetti, non troppo schiacciati.
5. Sistemate la plastica anti-affioramento sopra ai carciofini, copriteli con un mix di olio di semi e di oliva e sterilizzate i vasetti a bagnomaria per 15 minuti dall'inizio dell'ebollizione.


6. Lasciateli riposare in dispensa per almeno 2 mesi e poi... buon appetito!!!


  • Aggiungi questa ricetta alle tue preferite
  • Download ricetta in formato PDF
  • Stampa questa ricetta
  • Invia questa ricetta ad un amico