Mistercarota.com
Ricette di cucina per chi ama cucinare

Calamari agropiccanti

Calamari agropiccanti
  • Portata: Secondi » Crostacei e frutti di mare
  • Pubblicata il: 05/01/2008
  • Nazione: nazioni Orientali
  • Click: 5268

Ingredienti

Ingredienti per 4-5 persone: 600 gr di calamari - 1 grande cipolla tagliata a spicchi - 1 cucchiaio di galanga (oppure zenzero) tritata - 3 spicchi di aglio tritati - 5 peperoncini senza semi affettati a rondelle - 3 cucchiai di salsa di soia dolce - 1 cucchiaio di salsa di pesce - 3 o 4 cucchiai di aceto di riso (oppure di aceto di vino bianco) - olio di semi.

Preparazione

Pulite i calamari, privateli dei tentacoli, tagliateli a quadrati di circa 6 cm di lato ed incideteli a piccole losanghe sulla superficie (vedi nota).
Fate marinare per 1 ora i calamari con la salsa di soia e quella di pesce.
Scaldate l'olio nel wok e fatevi cuocere a fuoco vivo per pochi secondi l'aglio quindi aggiungete i peperoncini, la galanga e la cipolla e fate appassire per alcuni minuti mescolando.
Aggiungete i calamari con la loro marinata e l'aceto di riso e terminate la cottura (circa 10-12 minuti) mescolando continuamente.
Servite con riso basmati bollito.

Nota: tagliate le sacche dei calamari su di un lato ed apritele sul tagliere con la parte interna rivolta verso l'alto quindi praticate delle incisioni parallele che si intersecano in modo che risultino tante piccole losanghe.
La profondità delle incisioni deve essere di circa la metà dello spessore del calamaro.
Durante la cottura i pezzi di calamaro si arricciano con un bellissimo effetto visivo e la cottura è facilitata.

  • Aggiungi questa ricetta alle tue preferite
  • Download ricetta in formato PDF
  • Stampa questa ricetta
  • Invia questa ricetta ad un amico