Mistercarota.com
Ricette di cucina per chi ama cucinare

Cachi al forno

Cachi al forno
  • Portata: Dolci » Dolci con frutta
  • Pubblicata il: 24/11/2006
  • Regione: (...nessuna...)
  • Click: 7058

Ingredienti

Ingredienti: 4 grossi cachi non troppo maturi (quindi ben sodi e non troppo morbidi) - 2 albumi d'uovo - 2 cucchiai di zucchero a velo - 2 cucchiai di granella di mandorle - 2 cucchiai di mandorle a scaglie - cognac o brandy (ottimo anche "su filuferru" l'acquavite sarda !) - una presa di sale.

Preparazione

Lavare bene i cachi e asciugarli, tagliarli a metà e disporli in una pirofila foderata di carta forno (oppure imburrata e spolverizzata di farina).
Imbibire i cachi con il cognac o brandy (si può usare altro liquore a piacere, ma compatibile con il sapore dell'ingrediente primario).
A parte montare gli albumi con una presa di sale (neve molto ferma e sodissima) e durante l'operazione unitevi lo zucchero a velo in 2 o 3 riprese, sempre frullando dopo ogni aggiunta, e per finire aggiungervi la granella di mandorle, amalgamando per bene il tutto.
Mettere l'impasto (meringa all'italiana) in una "sac-a-poche", ovvero la tasca da pasticcere, e guarnire con lo stesso formando dei riccioli sulla parte superiore dei cachi, su cui alla fine si distribuiranno le scaglie di mandorle.
Infine passare i cachi in forno già caldo, con una temperatura non inferiore ai 250 gradi C. sino a gratinarli e dorando leggermente in superficie la meringa e le mandorle stesse.
Decorare con scaglie di cioccolato oppure semplicemente anche con del cacao amaro o spolverare ulteriormente con dello zucchero a velo.

Per questa ricetta si possono usare indifferentemente anche dei pinoli tostati precedentemente in padella.
Un'altra variante sarebbe quella di presentare i cachi, in un piatto con un fondo (a specchio) di crema pasticcera.

Pietanza semplice nella sua fattura, ma di ottimi sapori, consiglierei di consumare questo dessert con un moscato di buona struttura, o uno spumante dolce.

  • Aggiungi questa ricetta alle tue preferite
  • Download ricetta in formato PDF
  • Stampa questa ricetta
  • Invia questa ricetta ad un amico