Mistercarota.com
Ricette di cucina per chi ama cucinare

Pagina profilo di Tittabilo

Tittabilo
♦ Tittabilo
Ricette
Ricette + cliccate

Chi è TittaBilo
Titta Bilo è il soprannome di Amabili Silvia; quando ero piccola e mi chiedevano come ti chiami? Non ero capace di dire il mio nome cosi dicevo Titta Bilo: ecco perché ora mi faccio chiamare cosi.

In questa pagina cercherò di parlarvi di me per farmi conoscere meglio.
Incominciamo ..

Come ho già detto mi chiamo Amabili Silvia, sono nata il giorno 8 marzo del 1980 a S.Benedetto del Tronto in provincia di Ascoli Piceno, si avete capito bene Ascoli quella delle famose olive!

Silvia
Della mia vita fino ai 20 anni diciamo che c?è poco da raccontare, tutto andava benissimo: una famiglia stupenda composta dai miei genitori, un fratello più piccolo di me, nato nel 1984, due nonni stupendi nessun problema economico, buoni voti a scuola insomma una vita da favola. Ero una ventenne con tanta voglia di vivere, con tanti amici, con l'hobby della musica, (tanto che sognavo di fare la cantante), insomma una ragazza felice a cui non mancava davvero nulla.



tittabilo.myblog.it
blog.libero.it/Squisilvia/
tittabilo.blogspot.it

Poi nel gennaio del '99 mia madre scoprì di essere malata un tumore allo stomaco, cosi cominciò la sua battaglia anzi la nostra battaglia e dopo durissime terapie quel brutto male sembrava sconfitto.
Mi diplomai come ragioniera, avevo tantissimi amici, mio padre mi aveva comprato un auto, tutto ricominciava ad andare per il verso giusto, pensai: finalmente il sole e? tornato a splendere nella mia vita!

Ma il temporale stava per arrivare, mia madre stava male ma "questa volta non c?è più niente da fare" dicevano i medici, anche se io, nel mio cuore, la speranza non l?avevo mai persa, anche quando quel brutto male l?aveva divorata e ridotta ad uno scheletro pensavo ancora di non perderla, non riuscivo neppure ad immaginare la mia vita senza di lei, invece...

Il 15 gennaio del 2000 se n'è andata, pensavo fosse un brutto sogno, la mia mammina non c?era più.

E ora pensavo come faremo senza di lei? Tutti mi ripetevano: "adesso sei tu la donna di casa devi occuparti della famiglia".
Io? Non sono capace, pensai, ma come faccio? Fino ad ora le uniche scelte che ho fatto sono state quelle di decidere se mettere lo smalto di un colore o un altro oppure pensare ad un ragazzo piuttosto che l'altro.
Dovevo rimboccarmi le maniche, purtroppo la vita doveva continuare ed è qui che è nata la mia passione per la cucina, dovevo cucinare io cosi essendo alle prime armi comincia a comprare libri a sbirciare il quaderno della mamma e a chiedere consigli alla nonna, in poco tempo mi sono trasformata in un ottima cuoca, tanto da riuscire a conquistare il mio attuale compagno David proprio prendendolo per la gola!

Le mie amiche si auto-invitano a cena, ogni volta che qualcuno festeggia un compleanno o per occasioni importanti mi viene chiesto di preparare io il buffet, insomma sembra proprio che tra i fornelli io sia un po? una maga!!
Non ho dei piatti che preferisco cucinare diciamo che vado a richiesta come il juke-box, solo che con me non serve la monetina...

Mio fratello mi chiede sempre di preparargli le mitiche olive all?ascolana, mia nonna la torta con la Nutella, mio zio il tiramisu', il mio compagno i cannelloni, mio nonno che purtroppo e? venuto a mancare alcuni anni fa adorava la mia pizza al formaggio, lui diceva che dovevo fare la cuoca e aprire un ristorante e io gli rispondevo che lo avrei aperto solo se lui fosse stato il cameriere...
E il mio piatto preferito  qual'è? Tutti... Sono diventata oltre ad una cuoca una mangiona, non oso dire quanto sono ingrassata!!!!!

Ora sono ben 7 anni che cucino con ottimi risultati e spero di riuscire ad aiutare chi ha qualche problema in cucina, e magari a conoscere persone che come me amano mangiare bene e tanto! Spero di non essere stata troppo prolissa, e di avervi fatto capire qualcosa di me lasciatemi dire che queste pagine, con le mie ricette le dedico alla mia cara mamma Paola e a mio nonno Luigi, che mi manca tanto.
TittaBilo
(profilo aggiornato a settembre 2007)

leggi le mie ricette