Mistercarota.com
Ricette di cucina per chi ama cucinare

Cozze alla tarantina

Cozze alla tarantina

Presentazione Cozze alla tarantina

Uno dei piatti tipici della zona anconetana sono le cozze alla tarantina, visto che lì vengono chiamate moscioli con l'accento sulla prima o.
Questo tipo di piatto di cozze si può servire come antipasto o come secondo piatto, il sapore di queste cozze alla tarantina è molto gustoso ma non bisogna confondere questo piatto, come molti fanno, con un classico saudè di cozze: i moscioli alla tarantina hanno un gusto particolare dato da tipo di condimento e si discostano dalla tipica zuppa di cozze.
Un piatto davvero gustoso, il magnifico sapore della semplice salsa insieme a quello delle cozze a cui occorre abbinare sicuramente del pane tostato o dei crostini o semplicemente del pane caldo appena sfornato.

Ingredienti e Preparazione

Ingredienti: 1 kg di moscioli (cozze) - olio extravergine d'oliva - prezzemolo q.b. - aglio q.b. - pepe q.b. - polpa di 1/2 limone

Preparazione: Lavare i moscioli sfregandoli tra loro in una bacinella di acqua e cambiando l'acqua sino a che non diventi limpida.
Aprire i moscioli uno alla volta utilizzando un coltellino, eliminando il ciuffetto verde e trascinando il mollusco su una valva, poi adagiarlo in una casseruola con un filo di olio extra.
Frullare il prezzemolo, l'aglio, la polpa di mezzo limone ed un po' di pepe nero in olio extravergine d'oliva.
Ricoprire con il frullato ogni singolo mosciolo.
Cuocere i moscioli, le cozze, per circa 10 minuti coperti.


Video

  • Aggiungi questa ricetta alle tue preferite
  • Invia questa ricetta ad un amico
torna su