Mistercarota.com
Ricette di cucina per chi ama cucinare

Gnocchi di zucca con crema di taleggio

Gnocchi di zucca con crema di taleggio

Presentazione Gnocchi di zucca con crema di taleggio

Parlando di gnocchi vengono subito in mente quelli fatti con le patate e nostra nonna o nostra madre che li impasta poi li cuoce e li condisce con una buona salsa fatta con pochi ma semplici ingredienti. Qui ti propongo gli Gnocchi di Zucca con Crema di Taleggio, ovviamente perché la zucca è uno dei cibi principali dell'autunno e il taleggio è uno tra i formaggi più apprezzati d'Italia. Quello che ti raccomando è di scegliere sempre e solo ingredienti freschi per fare questi gnocchi, in tal caso patate e zucca ma anche il taleggio ed il latte. Falli quando hai degli invitati a cena perché li conquisterai con questi gnocchi sodi ma abbastanza morbidi da sciogliersi in bocca. Non ha caso ho condito questi gnocchi con il taleggio creando una salsa cremosa e davvero saporita, un piatto di gnocchi invitante e goloso.

Ingredienti e Preparazione

1 ora di preparazione

Ingredienti per 4 persone: 400 gr di patate farinose - 350 gr di zucca pulita - 1 uovo - sale - pepe - 200 gr di farina '00' più q.b. per infarinare - 300 gr di taleggio - 100 ml di latte.

Preparazione:

Tagliate a cubetti la zucca, mettetela in una casseruola (meglio antiaderente) con un goccio d'acqua, un pizzico di sale e cuocetela per 5-6 minuti.
Tenete da parte in caldo qualche cucchiaiata di cubetti (circa 1/3) e proseguite la cottura del resto della zucca fino a ridurla in una purea densa, quindi fatela raffreddare.
Lessate le patate (meglio al vapore) sbucciatele, passatele nello schiacciapatate e fate raffreddare.
Riunite la crema di zucca e le patate in una terrina,
quindi aggiungete l'uovo, sale, pepe, la farina e impastate il tutto.
Versate poi il composto sul piano di lavoro infarinato,
dividete l'impasto e formate dei cilindri che taglierete a tronchetti di circa 3 centimetri l'uno.
Tagliate a cubetti il taleggio.
Fate sciogliere il taleggio con il latte nella stessa casseruola in cui avete cotto la zucca e tenetelo in caldo a fuoco bassissimo.
Fate bollire dell'abbondate acqua salata e calatevi gli gnocchi, recuperandoli con una schiumarola appena vengono a galla.
Scolateli molto bene e metteteli direttamente nel piatto di portata, conditeli con la crema di taleggio e serviteli subito, decorando con i cubetti tenuti da parte.
Raccomandazioni:
- le patate devono essere farinose, adatte per fare gli gnocchi;
- la zucca deve essere asciugata bene in cottura;
- gli gnocchi non vanno preparati con molto anticipo, altrimenti possono diventare mollicci, comunque spolverate bene con farina sia il piano di lavoro che gli gnocchi stessi.

Video:

Video

  • Aggiungi questa ricetta alle tue preferite
  • Invia questa ricetta ad un amico
torna su