Mistercarota.com
Ricette di cucina per chi ama cucinare

Crema pasticcera

Crema pasticcera

Presentazione Crema pasticcera

La crema pasticcera, quella vera, è fatta con pochi ingredienti e cioè uova, latte, zucchero, farina e vaniglia. Questa crema è una delle più utilizzate in pasticceria ed anche quella preferita da tutti, insieme alla crema chantilly ed allo zabaione. Si usa da sola o insieme ad altre creme come farcia del Pan di Spagna o dei classici bignè o della crostata o dei vari dolci con la pasta sfoglia, ma anche per farcire semifreddi o dolci al cucchiaio. E' possibile ottenere anche delle varianti della crema pasticcera sostituendo ad esempio parte della farina con un amido in modo da addensarla di più, oppure mettendo meno latte ed aggiungendo della panna fresca, o anche mettendo della scorze di limone o d'arancia non trattate al posto della vaniglia. Ma ovviamente la ricetta classica della golosissima crema pasticcera è quella presentata in questa ricetta con i seguenti ingredienti.

Ingredienti e Preparazione

Ingredienti: 5 tuorli d'uovo di media grandezza - 750 ml di latte - 220 gr di zucchero - 70 gr di farina - aroma vaniglia.
Preparazione:
Versare il latte in un pentolino, aggiungere l'aroma vaniglia, aggiungere una cucchiaiata di zucchero, far scaldare molto il latte ma senza farlo arrivare all'ebollizione.
Intanto che il latte scalda, in una terrina sbattere a crema i tuorli con lo zucchero rimasto. Sbattere sino a che la crema gonfi e raddoppi di volume.


Aggiungere poi la farina setacciata poca per volta, e amalgamarla al composto. Aggiungere il latte molto caldo, a piccole dosi, mescolando in fretta e molto bene prima di aggiungerne dell'altro.


Versare tutto il composto nel pentolino, mettere sulla fiamma media, mescolando di continuo, fare addensare la crema. Aumentare un po' la velocità man mano che la crema si addensa. Appena è alla densità voluta, togliere dal fuoco e farla freddare mescolandola di tanto in tanto, oppure versarla livellandola sulla teglia da forno, coprirla con pellicola da cucina: in tal modo la crema, freddandosi, non formerà la cosidetta "pellicina" in superficie.


Video

  • Aggiungi questa ricetta alle tue preferite
  • Invia questa ricetta ad un amico
torna su