Mistercarota.com
Ricette di cucina per chi ama cucinare

Torta alla panna e mascarpone

Torta alla panna e mascarpone
  • Portata: Dolci » Torte con panna, yogurt, ricotta, Philadelphia
  • Pubblicata il: 30/05/2004
  • Regione: (...nessuna...)
  • Click: 26566

Ingredienti

La base della ricetta l'ho fatta con un simil Pan di Spagna molto basso e ben cotto largo 30 cm.
La farcitura è una crema fatta con panna montata, mascarpone, zucchero e albume montato a neve fermissima.
Volendo con le stesse quantità possiamo fare una torta di minor diametro ma più alta.
Per compattare i bordi e livellare la superficie della torta ho usato un lungo coltello a lama tonda ma, per stare un po' più comodi, possiamo utilizzare l'apposito coltello-spatola per fare questo lavoro.

Ingredienti per la base: 60 gr di farina per dolci - 80 gr di zucchero - 2 uova e 1 tuorlo - essenza di vanillina
Ingredienti per la farcitura: 1 albume da montare a neve fermissima - 250 gr di panna fresca (non "da cucina" o "da montare" ma fresca!) - 200 gr di mascarpone - 65 gr di zucchero a velo - (facolt.: meno di 1/2 cucchiaio di amido di mais)

Preparazione

Separare i due albumi dai tuorli; montare gli albuma a neve fermissima
Sbattere le uova con lo zucchero sino a formare una soffice crema chiara
Continuando a sbattere, aggiungere la farina (la quantità che ho dato è indicative)
Aggiungere gli albumi montati a neve
Aggiungere l'essenza di vanillina
Amalgamare bene, mescolando dal basso verso l'alto
Versare nella teglia imburrata ed infarinata e infornare ai soliti 180 gradi per 25-30 minuti (deve essere ben cotta ma non biscottata... fate voi!)
Ed ecco la nostra base

Prepariamo la crema per farcire la torta.
Montare l'albume a neve fermissima;
montiamo anche la panna a cui avremo aggiunto 25 gr di zucchero a velo e, se vogliamo, l'amido di mais;
amalgamiamo 40 gr di zucchero a velo al mascarpone;
a questo punto versiamo sul mascarpone la panna montata e l'albume montato a neve e, con molta delicatezza, amalgamiamo bene
Con una lunga spatola o con un lungo coltello spalmiamo la crema sulla base livellando la superficie e i bordi
a questo punto decoriamola come più ci piace, ma non mangiamola subito, ma teniamola un'oretta in frigo...
...ho detto non subito!!!

  • Aggiungi questa ricetta alle tue preferite
  • Stampa questa ricetta
  • Invia questa ricetta ad un amico