Mistercarota.com
Ricette di cucina per chi ama cucinare

Tonnarelli alla chitarra con aglio olio sedano e pomodoro

Tonnarelli alla chitarra con aglio olio sedano e pomodoro
  • Portata: Primi » Pasta all'uovo
  • Pubblicata il: 27/10/2007
  • Regione: (...nessuna...)
  • Click: 8353

Ingredienti

Questo è un piatto molto conosciuto nel paesi della provincia est di Roma. Uno di questi paesi ha dato i natali ai miei anziani genitori. È una pasta fatta in casa con un'apposito attrezzo chiamato appunto "chitarra". Mia madre (ora anziana e senza la forza necessaria per fare la pasta...) ed anche mia nonna facevano questi tonnarelli (o "sagne" come li chiamano nel loro paese) con questa chitarra, quando l'avevano, altrimenti a mano.

Ingredienti per 2 o 3 persone: 200 gr circa di farina - 2 uova di media grandezza

Preparazione

Iniziamo ad impastare le uova con la farina avendo cura di tenerne qualche cucchiaio da parte: a seconda della grandezza delle uova ci regoleremo per ottenere un impasto morbido ma liscio e sodo
Una volta formato l'impasto, iniziamo a lavorarlo molto bene sino a quando otteniamo una pasta ben amalgamata uniforme e liscia
Copriamo l'impasto e lasciamolo riposare
Intanto diamo un'occhiata alla chitarra: io l'ho trovata in un mercatino ove vendevano molti attrezzi in legno per la cucina...
I tiranti tengono le corde di metallo molto ma molto tirate
Ecco le corde distanziate quel tanto che basta per tagliare la sfoglia ed ottenere la pasta alla chitarra
Riprendiamo l'impasto e tiriamo la sfoglia
...avvolgendola sul mattarello...
...e facendo attenzione a tirarla bene mentre la avvolgiamo nel mattarello
Con le dosi descritte io ho ottenuto una sfoglia del diametro di 40 cm circa.. quindi non troppo sottile, dal momento che i tonnarelli hanno un certo spessore. Tagliamo la pasta in grandi rettangoli
Prendiamo un rettangolo per volta e mettiamolo sulla chitarra
Poggiamo un lato della chitarra contro il muro, mettiamo il mattarello sopra il rettangolo di sfoglia e premiamo con decisione mentre spostiamo avanti il mattarello.
In tal modo le corde della chitarra taglieranno la sfoglia formando i tonnarelli che cadranno nel ripiano sottostante
Incliniamo la chitarra per far uscire i tonnarelli tagliati
Eccoli qui
Mettiamoli in una grande piatto e spolveriamoli di farina
...da vicino...
Anche questo semplicissimo sughetto era quello che faceva mia madre e mia nonna. Un soffritto di aglio sedano (sellero, in dialetto...)
Poi i pomodori pelati e a pezzetti. Se non c'era quello fresco si usava il pomodoro in bottiglia, non quello comprato ma quello preparato in casa (ci sono 3 articoli sull'argomento: questo o quest'altro o quest'altro ancora)
Un goccetto di olio nella pentola d'acqua che bolle... un po' di sale grosso...
...i tonnarelli...
...bastano pochi minuti di cottura...
Ed ecco pronti i tonnarelli aglio olio sellero e pomidoro

  • Aggiungi questa ricetta alle tue preferite
  • Download ricetta in formato PDF
  • Stampa questa ricetta
  • Invia questa ricetta ad un amico