Mistercarota.com
Ricette di cucina per chi ama cucinare

Ravioli al pecorino sardo

Ravioli al pecorino sardo
  • Portata: Primi » Pasta all'uovo
  • Preparazione e cottura: 3 ore
  • Pubblicata il: 01/01/2001
  • Regione: (...nessuna...)
  • Click: 3100

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone: 500 gr circa di farina - 5 uova di media grandezza (55 gr) - 400 gr di polpa di manzo - 50 gr di pancetta - 120 gr di lonza - mezzo bicchiere scarso di olio - cipolla - sedano - carota - 2 bicchieri e mezzo di vino bianco - 200 gr di cavolo verza - 50 gr di mortadella - mollica di pane - 2 uova - un cucchiaio di parmigiano grattugiato - abbondante pecorino sardo - sale

Preparazione

- Bucare la polpa di manzo un piu' unti con un coltello e con l'aiuto di un grosso ago, infilarci la pancetta tagliata a strisce e leggermente salata;
- rosolare la carne nell'olio per qualche minuto da tutte le parti;
- regolare il sale, aggiungere la carota, sedano e cipolla tritati;
- stemperare con due bicchieri di vino, coprire il recipiente, abbassare la fiamma e far cuocere per due ore;
- lessare la verza in acqua bollente per pochi minuti poi farla insaporire nella casseruola con la carne;
- tenere da parte il sugo di cottura;
- tritare insieme la carne, il cavolo, la mortadella e la lonza;
- aggiungere poca mollica di pane bagnata nel latte e strizzata, le uova ed il parmigiano;
- con la farina e le uova confezionare la pasta sfoglia;
- confezionare i ravioli come indicato nel grafico della stessa pagina;
- lessare i ravioli in acqua bollente salata, pochi per volta ed aggiungendo un cucchiaino di olio per non farli attaccare;
- condire i ravioli con il sugo (caldo) tenuto da parte ed abbondante pecorino sardo grattugiato.

  • Aggiungi questa ricetta alle tue preferite
  • Download ricetta in formato PDF
  • Stampa questa ricetta
  • Invia questa ricetta ad un amico