Mistercarota.com
Ricette di cucina per chi ama cucinare

Quiche del boscaiolo

Quiche del boscaiolo
  • Portata: Antipasti » Antipasti vari
  • Preparazione e cottura: 1 ora e 15 minuti
  • Pubblicata il: 23/11/2008
  • Regione: (...nessuna...)
  • Click: 4196

Ingredienti

Ingredienti per 4-6 persone: 400 gr. di funghi chiodini (chiamati anche famigliole) già puliti e ben lavati - 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva - 1 spicchio di aglio pulito - un goccio di vino bianco - 1 cucchiaio abbondante di prezzemolo tritato - sale - pepe- 250 gr. di formaggio Asiago dolce - 1 confezione di pasta sfoglia già stesa - 2 uova - 120 gr. di parmigiano grattugiato - 2 cucchiai di latte.

Preparazione

Ottima e gustosissima quiche, ideale come antipasto o secondo piatto.
Vi consiglio di usare i chiodini di pianura, meno "bavosi" di quelli di montagna e a mio avviso più gustosi.

In una pentola a bordi alti, mettete i funghi chiodini e cuoceteli per 15 minuti circa a fuoco medio-basso e con il coperchio, mescolando perché non si attacchino al fondo.
Scolateli dall'acqua di vegetazione, risciacquateli velocemente in acqua fredda, quindi scolateli molto bene.
In una capiente padella scaldate l'olio con lo spicchio di aglio, aggiungete i funghi e cuocete a fuoco vivo per qualche minuto, insaporite con sale, pepe, un goccio di vino bianco, quindi portate a cottura per circa 10 minuti sempre a fuoco vivo, spadellandoli spesso.
Aggiungete il prezzemolo, mescolate bene e lasciate raffreddare.
Stendete la pasta sfoglia in una tortiera sottile ma a bordi alti foderata con carta-forno.
In una ciotola sbattete le uova con il parmigiano, sale, pepe, latte, Asiago tagliato a cubetti, aggiungete i funghi ai quali avrete tolto lo spicchio di aglio, mescolate bene e riempite, la sfoglia rivoltando i bordi, quindi riponete il tutto in frigorifero per almeno mezz'ora.
Preriscaldate il forno (statico e con la leccarda a metà altezza) al massimo, inseritevi la quiche, abbassate la temperatura a 180°C. e cuocete per circa 40 minuti, o comunque fino a doratura dellla sfoglia.
Servitela calda o tiepida.

  • Aggiungi questa ricetta alle tue preferite
  • Download ricetta in formato PDF
  • Stampa questa ricetta
  • Invia questa ricetta ad un amico