Mistercarota.com
Ricette di cucina per chi ama cucinare

Pappardelle al ragu di cinghiale

Pappardelle al ragu di cinghiale
  • Portata: Primi » Pasta all'uovo
  • Preparazione e cottura: 3 ore e 30 minuti
  • Pubblicata il: 02/11/2008
  • Regione: Toscana
  • Click: 7801

Ingredienti

3 ore e 1/2 di preparazione + il tempo della marinatura

Ingredienti: 500 gr di polpa di cinghiale - 2 carote - 2 coste di sedano - 1 cipolla - 3 spicchi d'aglio - foglie di alloro - bacche di ginepro - 1 chiodo di garofano - 2 rametti di rosmarino - olio extravergine d'oliva - sale - timo - 400 gr di passata di pomodoro vino bianco q.b. - 1/2 litro di vino rosso - 300 gr di pappardelle - parmigiano grattugiato.

Preparazione

Ho preso la polpa di cinghiale, l'ho messa a marinare una notte intera con vino rosso, cipolla, aglio, carota, sedano, alloro, timo, rosmarino, bacche di ginepro
La mattina l'ho scolato, una metà l'ho tagliata a pezzettini piccolini, l'altra metà l'ho tagliata a bocconcini.
Ho messo in un tegame, cipolla, sedano, carota, 1 chiodo di garofano, 1 foglia di alloro, olio extra e ci ho rosolato un pochino la carne, tutta, sia quella tagliata che i bocconcini
Ho sfumato con del vino bianco e lasciato evaporare, poi ho aggiunto la passata di pomodoro e acqua, ho salato e lasciato cuocere lentamente per circa 3 ore.
Poi ho cotto le pappardelle e condite nel sugo, ovviamente non è mancata una bella spolverata di parmigiano!

Ciambella

  • Aggiungi questa ricetta alle tue preferite
  • Stampa questa ricetta
  • Invia questa ricetta ad un amico