Mistercarota.com
Ricette di cucina per chi ama cucinare

Linguine alla Posillipo

Linguine alla Posillipo
  • Portata: Primi » Pasta con pesce
  • Pubblicata il: 18/04/2010
  • Regione: (...nessuna...)
  • Click: 5393

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone: 350 gr di pasta tipo linguine - 1 polpo di circa 1 Kg - 100 gr olive di Gaeta - 10 gr di capperi sotto sale - 4 o 5 pomodorini pachino - 1 spicchio d'aglio - 1 ciuffo di prezzemolo - peperoncino - 1/2 bicchiere di vino bianco - olio extravergine d'oliva - sale q.b.

Preparazione

Pulite e lavate il polpo accuratamente, tagliate la parte terminale dei tentacoli del polpo fino ad arrivare a metà dello stesso e riduceteli a piccolissimi pezzi.
Mettere una pentola con abbondante acqua salata al fuoco e portate a bollore, aiutandovi con una forchetta immergete per 3 volte il polpo nell'acqua bollente, dopodiché immergetelo e coprite la pentola.
Dal momento che riprende il bollore, se il polpo è decongelato dopo 15 minuti spegnete la fiamma, se è fresco fatelo cuocere per 25 minuti.
Lasciatelo 5 minuti coperto, quindi ponetelo su un tagliere e riducetelo a pezzi.
Mettete al fuoco una pentola con l'acqua per la pasta, fate un bel battuto di aglio e prezzemolo, sciacquate i capperi e denocciolate le olive.
In una larga padella sul fuoco, mettete l'olio, l'aglio, il peperoncino e poco prezzemolo tritato, appena soffrigge versateci dentro il trito di polpo crudo, dopo 5 minuti mettete il restante polpo, appena prende colore sfumate con il vino bianco.
Aggiungete le olive, i capperi e i pomodorini tagliati a piccoli pezzi, fate cuocere il sughetto per 2 minuti a fuoco vivo, regolate di sale.
Date fondo le linguine e 2 minuti prima della cottura scolate la pasta tenendovi da parte un po' della sua acqua, saltate la pasta nel sugo e se serve aggiungete un po' di acqua.
Impiattate le linguine con qualche cucchiaiata di sughetto e pezzetti di polpo, spolverizzate con prezzemolo e servite.

  • Aggiungi questa ricetta alle tue preferite
  • Download ricetta in formato PDF
  • Stampa questa ricetta
  • Invia questa ricetta ad un amico