Mistercarota.com
Ricette di cucina per chi ama cucinare

Lasagne all'Asiago e Trevigiano

Lasagne all'Asiago e Trevigiano
  • Portata: Primi » Timballi e sformati di primi
  • Preparazione e cottura: 1 ora e 30 minuti
  • Pubblicata il: 08/12/2007
  • Regione: (...nessuna...)
  • Click: 10522

Ingredienti

1 ora e mezza circa di preparazione

Dosi per 4 persone.
Ingredienti per la pasta: 200 gr. di farina '00' - 2 uova medie - un pizzico di sale.
Ingredienti per il ripieno: 400 gr. di radicchio tardivo di Treviso - 250 gr. di formaggio Asiago dolce tagliato a cubetti - 1/2 cipolla piccola - 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva - un goccio di vino bianco secco - sale - pepe - 250 gr. di parmigiano grattugiato.
Ingredienti per la besciamella: 100 gr. di burro - 100 gr. di farina - 1 litro di latte - sale - pepe - poca noce moscata grattugiata.

Preparazione

Per queste meravigliose lasagne, usate il radicchio tardivo di Treviso, quello sottile e lungo, togliendo il torsolo finale.
È un piatto ottimo anche per le feste in arrivo, potete abbinarlo sia a secondi di carne che di pesce.

Impastate gli ingredienti per la pasta fino a formare una palla liscia, copritela con una ciotola e lasciatela riposare 20 minuti, quindi tiratela abbastanza sottile e tagliatela a rettangoli.
Fatela bollire un po' per volta in abbondante acqua salata con un po' di olio per due minuti, scolatela, raffreddatela sotto l'acqua fredda e stendetela su canovacci ad asciugare.
Il ripieno.
Tritate finemente la cipolla e fatela leggermente soffriggere nell'olio, aggiungete il radicchio ben lavato, sgocciolato e tagliato a pezzetti, spadellate bene a fuoco vivace e sfumate con il vino bianco.
Salate, pepate e cuocete per 10-12 minuti, facendo asciugare l'acqua di vegetazione, ma lasciando il radicchio morbido, non secco.
La besciamella.
Fate sciogliere il burro in una pentola alta, togliete dal fuoco e con una frusta incorporate la farina.
Aggiungete poco per volta sempre mescolando il latte, rimettete sul fuoco, portate ad ebollizione, quindi profumate con poca noce moscata, salate, pepate e cuocete per 2-3 minuti a fuoco basso.
Preriscaldate il forno a 200°C.
In una teglia da forno, mettete sul fondo qualche cucchiaiata di besciamella, continuate con uno strato di pasta, uno di besciamella, un po' di radicchio, spolverizzate con un po' di parmigiano e qualche pezzetto di Asiago, quindi ricominciate con la pasta e via di seguito, finite l'ultimo strato con pasta, abbondante parmigiano ed Asiago ed infornate a 180°C. per 30 minuti circa, comunque fino a doratura.
Lasciate intiepidire nel forno aperto prima di servirle.
Potete anche prepararle la settimana prima e conservarle nel freezer prima di cuocerle, oppure prepararle il giorno prima, tenerle in frigorifero e cuocerle il giorno dopo.

  • Stampa questa ricetta
  • Invia questa ricetta ad un amico
  • Condividi con Facebook
  • Condividi con Twitter
  • Condividi con LinkedIn
  • Condividi con Pinterest