Mistercarota.com
Ricette di cucina per chi ama cucinare

Lasagne ai pioppini

Lasagne ai pioppini
  • Portata: Primi » Timballi e sformati di primi
  • Pubblicata il: 01/04/2004
  • Regione: (...nessuna...)
  • Click: 9729

Ingredienti

I pioppini, o piopparelli, sono un tipo di fungo che comincia a spuntare in questa stagione e, se raccolti freschi, sono profumati e gustosissimi, diversi da qualsiasi altro tipo di fungo.
Quelli coltivati, presenti in molti supermercati, a volte perdono molto di queste qualità quindi se potete procurateli freschi.
In alternativa, potete fare queste lasagne anche con un misto di funghi a vostro gusto.

Dosi per 4 persone
Ingredienti per la pasta: 300 gr. di farina 00, 3 uova, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, un pizzico di sale.
Ingredienti per la besciamella:100 gr. di burro, 100 gr. di farina 00, 1 lt. di latte, 200 gr. di parmigiano grattugiato, sale, pepe.
Ingredienti per il ripieno: 500 gr. di pioppini (o piopparelli) freschi, 2 cucchiai di prezzemolo tritato, 5 cucchiai di olio extravergine di oliva, 1 spicchio di aglio pulito, 1/2 bicchiere di vino bianco secco, 1/2 dado ai funghi, sale, pepe.

Preparazione

Fate la fontana con la farina, aggiungete il sale, il prezzemolo, le uova ed impastate energicamente fino ad ottenere un panetto consistente.
Lasciate riposare la pasta 20 minuti coperta da un recipiente capovolto.
In un tegame fate imbiondire l'aglio nell'olio, aggiungete i pioppini ben lavati e tagliati per il lungo, il prezzemolo e sfumate con il vino.
Aggiungete il dado, il pepe e un pizzico di sale, continuando la cottura per almeno 30 minuti, aggiungendo poca acqua alla volta se asciugano troppo.
Una volta cotti, assaggiate di sale, togliete l'aglio e tritateli con il mixer.
Nel frattempo preparate la besciamella: sciogliete il burro ed incorporatevi la farina lontano dal fuoco, poi incorporatevi il latte tiepido poco alla volta.
Portate ad ebollizione cuocendo per 2-3 minuti, salate e pepate, amalgamatevi il parmigiano e i funghi tritati.
Tirate la pasta non sottilissima, tagliatela a rettangoli e cuocetela in acqua salata per 4 minuti circa.
Scolatela, raffreddatela in acqua corrente e adagiatela su canovacci puliti ad asciugare.
In una pirofila mettete uno strato di besciamella, poi uno strato di pasta e via via fino ad esaurire gli ingredienti, finendo con la besciamella.
Cuocete in forno preriscaldato a 170 gradi per circa 30 minuti.
Servite le lasagne calde spolverizzate di parmigiano.

  • Stampa questa ricetta
  • Invia questa ricetta ad un amico
  • Condividi con Facebook
  • Condividi con Twitter
  • Condividi con LinkedIn
  • Condividi con Pinterest