Mistercarota.com
Ricette di cucina per chi ama cucinare

Gerbere di pasta di zucchero

Gerbere di pasta di zucchero
  • Portata: Dolci » Piccola pasticceria
  • Preparazione e cottura: 30 minuti
  • Pubblicata il: 01/11/2010
  • Regione: (...nessuna...)
  • Click: 10183

Ingredienti

Ingredienti e occorrente: Pasta di zucchero o mmf - mattarello - cutter - zucchero a velo - carta da forno

Preparazione

Fase 1)
Stendere la pasta verde e con lo stampino, quello per le margheritine (verde), ritagliare tante forme (sepali) quante sono le gerbere da realizzare. Coprirle bene pellicola trasparente per evitare che la pasta asciughi.
Fase 2)
Sempre con lo stesso stampino ricavare dalla pasta nel mio caso gialla, spessore 1-2 mm, 3 o 4 margherite per ciascun fiore da realizzare.



Con una piccola forbice dividiamo ciascun petalo a metà così


Alla fine tagliamo a metà le margherite e copriamo.
Fase 3)
Spolverizzare un foglio di carta da forno e stendere la pasta dello spessore di circa 3 mm. Passare il cutter della gerbera nello zucchero a velo posarlo sulla pasta e premere. Con un coltellino tagliare il pezzo di pasta che contiene il cutter e capovolgere il tutto. Con il mattarello passare sulla pasta.


Togliere la pasta eccedente ed estrarre lo stampino. Per ogni gerbera bisognerà ricavarne 2 di queste:


Montaggio del fiore:
non avendo le apposite forme, mi sono arrangiata con un porta uova. Ho foderato ogni foro che avrebbe ospitato il fiore con pellicola trasparente (per agevolare la rimozione del fiore) espolverizzato con zucchero a velo. In ognuno ho messo una pallina di pasta verde, l'ho passata con un pennellino inumidito di acqua e sopra ho posizionato i sepali (margheritina verde). Inumidita anch'essa e posato la prima gerbera gialla premendo al centro con il pollice così


poi la seconda facendo attenzione ai petali che non devono essere sovrapposti ma devono risultare posizionati tra un petalo e l'altro del fiore sottostante.

Con il pollice premere ancora al centro in modo da creare una piccola cavità e iniziamo a sistemare le parti realizzate nella fase 2. Passeremo la pasta con il pennellino inumidito e inizieremo a posizionarle in questo modo (ne faremo 2 giri):


Ora prendiamo una piccola pallina di pasta ( per le rose e nera per le gialle) prendiamo la misura della cavità, la posizioniamo e con una forbicina praticare dei piccoli taglietti. Toglierla dallo stampino dopo qualche giorno.
n.b.: importantissimo passare i cutter nello zucchero a velo sempre, prima di ogni intervento e spolverizzare le basi sulle quali stendiamo la pasta. Questi sono i cutter (..durante l'uso)


  • Aggiungi questa ricetta alle tue preferite
  • Download ricetta in formato PDF
  • Stampa questa ricetta
  • Invia questa ricetta ad un amico