Mistercarota.com
Ricette di cucina per chi ama cucinare

Crema di polenta

Crema di polenta
  • Portata: Primi » Minestre
  • Pubblicata il: 01/12/2003
  • Regione: (...nessuna...)
  • Click: 6709

Ingredienti

Ingredienti: 1/2 litro di acqua - farina di mais bramata per polenta q.b. a 1/2 litro di acqua (vedere istruzioni sulla confezione) - un paio di cucchiai di olio extravergine d'oliva - sale grosso q.b. - 1 bicchiere di latte - 125 gr di panna da cucina

Preparazione

Noi veneti siamo conosciuti anche con il nomignolo di "poentoni", perché la polenta è un piatto molto usato in abbinamento con svariate specialità di questa regione, e perché nei periodi bui della guerra, a volte, era il solo sostentamento per intere famiglie.

Esistono molti modi di farla, ma se volete servire una polenta eccezionalmente morbida, provate a farla così:
- Fate bollire l'acqua con un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva e un po' di sale grosso,
- poi versate lentamente la bramata o la farina gialla, mescolando bene con la frusta, avendo l'accortezza di non versarne troppa, per mantenerla morbida e di non fare assolutamente grumi.
- Dopo 10 minuti di cottura a fuoco basso e con coperchio, aggiungete un bicchiere di latte ogni 1/2 lt. di acqua che avete usato all'inizio e continuate la cottura almeno per 45 minuti mescolando spessissimo: più la polenta è mescolata, più è buona.
- Alla fine, aggiungete una scatola di panna da cucina da 125 gr. ogni lt. di acqua che avete usato.
- Servitela subito, calda e cremosa ottima sia con carni, con pesci e formaggi stagionati.

Se ne avanzate, il giorno successivo potete scaldarla negli intingoli delle carni, o farcirla di formaggio e passarla a dorare nel forno o abbrustolirla sulla piastra.
Comunque la mangiate, è un'accompagnamento ideale ad infiniti piatti, soprattutto invernali.

  • Stampa questa ricetta
  • Invia questa ricetta ad un amico
  • Condividi con Facebook
  • Condividi con Twitter
  • Condividi con LinkedIn
  • Condividi con Pinterest