Mistercarota.com
Ricette di cucina per chi ama cucinare

Cestini con risotto ai fiori di acacia

Cestini con risotto ai fiori di acacia
  • Portata: Primi » Riso e risotti
  • Pubblicata il: 03/05/2003
  • Regione: (...nessuna...)
  • Click: 8662

Ingredienti

Ingredienti per due persone: circa 200 gr di parmigiano grattugiato - 6 pugnetti di riso Vialone Nano - 4 o 5 grappoli di fiori d'acacia - 5 cucchiai di olio extravergine di oliva - un porro - 1/2 bicchiere di vino bianco secco - 1 lt. di buon brodo di carne - 1 dado

Preparazione

Raccogliete i fiori in luoghi privi di traffico, lavateli bene e toglieteli dal filo centrale.
Tagliate sottilmente il porro, mettetelo in una casseruola con l'olio e i fiori d'acacia e fate soffriggere leggermente.
Aggiungete il riso e, dopo averlo tostato, sfumatelo con il vino bianco.
Continuate la cottura aggiungendo un mestolo di brodo di carne ben caldo alla volta, in cui avrete sciolto il dado.
Portate a cottura a fuoco medio mescolandolo continuamente.
A parte preparate i cestini: in una pentola antiaderente calda, cospargetene il fondo con il parmigiano quanto basta per coprirla per un paio di millimetri e fate sciogliere a fuoco basso fino a doratura del formaggio.
Togliete allora con una paletta il formaggio ancora caldo e posatelo su una coppetta rovesciata per formare il cestino, lasciandolo raffreddare perche' si rapprenda.
Mantecate il risotto con un po' di parmigiano e versatelo nei cestini, decorando i piatti con dei fiori di acacia.
Serviteli ben caldi con un buon prosecco.
Il risotto ha un gusto dolce e delicato e i cestini li potete riempire con mille altre versioni, anche di pasta, come per esempio linguine con sughi di cacciagione o paste corte a vostra scelta.
E' un piatto bello da vedere e sicuramente ve li richiederanno !!!

  • Stampa questa ricetta
  • Invia questa ricetta ad un amico
  • Condividi con Facebook
  • Condividi con Twitter
  • Condividi con LinkedIn
  • Condividi con Pinterest