Mistercarota.com
Ricette di cucina per chi ama cucinare

Ricette di una volta: Minestrone di farro

Minestrone di farro
- Autore: Claudio Palma
- Le sue ricette
  • Stampa questa storia
  • Invia questa storia ad un amico

Siamo ancora nel paesino ai confini del Lazio. Ormai il peggio di quest'inverno 1932 sta passando,
" e gia sta passando, speriamo che stia passando. Ma sai, qui la sera ci facciamo un bel minestrone di farro.
Stamattina sono andato al mulino, dal mio compare, per andare a passare il farro. Cosa vuol dire passare? Beh diciamo frantumare! Si perché per fare sto bel minestrone ci vuole proprio il farro frantumato.
Ogni tanto, tipo oggi, abbiamo la fortuna di avere un po' di fagioli, ed allora insieme alle altre verdure... sai che non c'è niente di meglio. Insomma questo farro così frantumato lo usiamo per varie preparazioni, non solo per il minestrone. Tu come al solito prepari un trito di aglio, cipolla, sedano, prezzemolo, carota e se hai altri odori, mettili pure. Fai quindi un soffritto in un po' di olio con queste verdurine, poi ci metti un po di conserva di pomodoro allungata con acqua, e se sei fortunato che hai i pomodori freschi, tanto meglio. Dopo che hai fatto cuocere il pomodoro, allora ci metti un po' di patate a cubetti, i fagioli già  cotti, un po' di bieta ed altre verdure anche queste già  cotte.
Quando le patate son cotte, allora vai con il farro, ma ne devi mettere solo una manciatina ciascuno, non troppo, e non dimenticare di aggiustare il sale. Guarda, con qualche fette di pane arrostito ed un po' di pecorino ti assicuro che è proprio una bontà  "

  • Stampa questa storia
  • Invia questa storia ad un amico