Mistercarota.com
Ricette di cucina per chi ama cucinare

Ghirlanda fiori di pesco e mimosa con pasta al sale

Ghirlanda fiori di pesco e mimosa con pasta al sale
Lella66- Autore: Lella66
- Le sue ricette
  • Stampa questo post
  • Invia questo post ad un amico

Questa è una decorazione non alimentare, per abbellire la tavola o la sala da pranzo.

Occorrente: pasta al sale - colori a tempera - una graffetta

Con un pezzo di pasta formare un rotolo
che piegheremo formando due metà
Iniziamo ad attorcigliare, uniamo le due estremità e spostiamo il nostro lavoro su carta forno
Premiamo leggermente il punto di unione delle due estremità in modo da appiattire un po' la pasta
Qui andremo ad aggiungere le nostre decorazioni e rappresenta la parte inferiore della nostra ghirlandina. Nella parte superiore andiamo ad inserire nella pasta
questa operazione ci permetterà poi di appendere il nostro lavoro
Ho colorato un po' di pasta mescolandola con del colore a tempera. Ho formato dei rotolini marrone (i rametti) e li ho posizionati sulla pasta. Per farli attaccare basta passare con un pennellino intinto nell'acqua. Poi ho messo i fiorellini
la mimosa, palline piccolissime di pasta gialla
e le foglioline della mimosa
In forno a 60-70°C per un'oretta poi aumentare a 80-90°C per circa 2 ore e 1/2. Se si stacca qualche fiorellino si può attaccare con una puntina di colla vinilica. Con questo sistema si possono creare ghirlande per qualsiasi ricorrenza, Pasqua, Natale, si possono aggiungere nastrini di raso, fiori secchi, e... largo alla fantasia!

autore: Lella66

  • Stampa questo post
  • Invia questo post ad un amico