Mistercarota.com
Ricette di cucina per chi ama cucinare

Dentice al sale - Pesce al sale

Dentice al sale - Pesce al sale

Presentazione Dentice al sale - Pesce al sale

Ecco un tipo di cottura davvero dietetica, salutare: il pesce al sale e cioè il dentice al sale. Una ricetta facilissima da preparare perché non c'è bisogno di olio né di altri grassi, solamente aromi e molto sale che costituirà la crosta di sale dentro la quale verrà cotto il pesce, in tal caso il dentice. Questa tecnica di cottura è adatta anche alla carne oltre che al pesce al sale. Alla fine della cottura il dentice sarà gustoso e morbido, un piatto da veri buongustai. Ecco gli ingredienti e la preparazione seguita dal video della rottura della crosta a fine cottura.

Ingredienti e Preparazione

Ingredienti: 1 dentice fresco di 500 gr - 1 kg di sale grosso - rosmarino - aglio - buccia di limone - olio extravergine d'oliva.

Pulire il pesce senza squamarlo e senza togliere le branchie, lavarlo sotto l'acqua corrente, asciugarlo tamponandolo con carta da cucina.
Nel frattempo accendere il forno a 220°C.
Foderare una teglia da forno con carta da forno, stendere uno strato di sale grosso mescolato a rosmarino tritato, adagiarvi il pesce, inserire nella pancia pulita un rametto di rosmarino, 2 spicchi d'aglio, dei pezzetti di buccia di limone (solo la parte gialla).
Ricoprire con il sale e rosmarino tritato rimanente,
spicchi di limone, inumidire con le mani bagnate e premere il sale sul pesce per farlo aderire bene.
Infornare a 220°C. per 30 minuti.
Al termine della cottura il pesce va consumato quasi subito o perlomeno rompere subito la crosta di sale, altrimenti il pesce diventa troppo stopposo.
Pulire il pesce dalla pelle e dalla lisca, servire la polpa condita con un filo di olio extra e aromatizzare con alcune goccie di succo di limone.
L'ho accompagnato con contorno di radicchio cotto.

Video: rottura della crosta di sale

Video

  • Aggiungi questa ricetta alle tue preferite
  • Invia questa ricetta ad un amico
torna su