Mistercarota.com
Ricette di cucina per chi ama cucinare

Torta brioche alla frutta

Torta brioche alla frutta
  • Portata: Dolci » Lieviti, dolci a lunga lievitazione
  • Preparazione e cottura: 3 ore e 30 minuti
  • Pubblicata il: 08/12/2009
  • Regione: (...nessuna...)
  • Click: 6481

Ingredienti

Ingredienti per il lievitino: 150 gr di farina manitoba - 15 gr di lievito di birra sciolto in 80 ml di acqua tiepida.
Ingredienti per l'impasto brioches: 40 ml di latte - 75 gr di burro fuso - 4 tuorli - 75 gr di zucchero - 1 vanillina - la scorza grattugiata del limone - un pizzico di sale - 200 gr di farina manitoba - 1 mela - 1 pera - una manciata di pinoli - zucchero semolato q.b. - zucchero a velo q.b. - crema pasticcera q.b.

Preparazione

Preparare un impasto morbido con la farina manitoba, il lievito di birra sciolto nell'acqua tiepida, lasciar lievitare coperto da un tovagliolo in ambiente tiepido per circa 30 minuti.
Trasferire il lievitino nell'impastatrice, aggiungere il latte, impastare.
Aggiungere il burro fuso e impastare.
Aggiungere i tuorli uno alla volta e impastare fino al loro totale assorbimento.
Aggiungere lo zucchero, la vanillina, la scorza grattugiata del limone, il pizzico di sale e la farina manitoba.
Otteniamo una pasta morbida che faremo lievitare coperta dal tovagliolo in luogo tiepido per circa 1 ora.
Riprendiamo la pasta, la stendiamo col mattarello in una sfoglia di circa 1 cm di spessore, la sistemiamo su una tortiera imburrata del diametro di circa 35 cm.
Sopra mettiamo una mela e una pera tagliate a dadini, completiamo con una manciata di pinoli, spolveriamo con dello zucchero semolato e rimettiamo a lievitare per 1 ora.
Inforniamo a 200°C. per circa 15 minuti, abbassiamo la temperatura a 160-140°C. e proseguiamo per altri 30 minuti.
Sfornare e lasciar raffreddare.
Tagliare la torta brioches a metà e farcirla con della crema pasticcera, spolverare dello zucchero a velo in superficie.

  • Stampa questa ricetta
  • Invia questa ricetta ad un amico
  • Condividi con Facebook
  • Condividi con Twitter
  • Condividi con LinkedIn
  • Condividi con Pinterest