Mistercarota.com
Ricette di cucina per chi ama cucinare

Pangiallo .1

Pangiallo .1
  • Portata: Dolci » Lieviti, dolci a lunga lievitazione
  • Pubblicata il: 21/12/2002
  • Regione: (...nessuna...)
  • Click: 3274

Ingredienti

Ingredienti: 130 gr di farina - 8 gr di lievito di birra - latte q.b. - 75 gr di pinoli - 90 gr di mandorle - 75 gr di nocciole - 50 gr di gherigli di noci - 50 gr di uva passa - uno o due fichi secchi - due cucchiaini rasi di cacao amaro - 90 gr di zucchero - 120 gr di miele - 1 uovo (da 50 gr) - essenza di rhum - essenza di anice

Preparazione

Questa è un dolce molto ma molto ricco di calorie e proteine e quindi si gusta a piccole fettine accompagnato da un amaretto o altro liquore leggero; mia madre l'ha imparata da piccola ma ignora la provenienza regionale. Tra preparazione e cottura occorrono due giorni, quindi conviene iniziare la mattina.
- Al mattino impastare la farina con poco lievito sciolto in pochissimo latte tiepido, aggiungendo altro latte tiepido quanto basta per ottenere un morbido panetto;
- mettere il panetto a lievitare sino a sera;
- tritare grossolanamente le nocciole e i fichi secchi; tritare "a farina" i gherigli di noci;
- riprendere il panetto lievitato ed amalgamarlo molto bene all'uovo, ai pinoli, alle mandorle, alle nocciole, alla farina di gherigli di noci, all'uva passa (fatta rinvenire in acqua tiepida), ai fichi secchi, al cacao, allo zucchero, al miele (eventualmente intiepidito) ed alle due essenze; mettere a lievitare di nuovo sino al mattino successivo;
- l'indomani mattina riprendere l'impasto, reimpastarlo, forgiare uno o due panetti a forma oblunga e rotolarli nella farina; mettere un foglio di alluminio da cucina sulla teglia da forno e su quest'ultima mettere i panetti gia' forgiati; mettere a lievitare sino a sera;
- cuocere a forno caldo a 180 gradi per 45 minuti;
- sfornare, lasciar freddare prima di tagliarlo a piccole fettine.

  • Aggiungi questa ricetta alle tue preferite
  • Stampa questa ricetta
  • Invia questa ricetta ad un amico