Area iscritti: Ho perso la password | Registrati
 

Home => Ricette => Strudel di mele con salsa alla vaniglia

 
 

 Strudel di mele con salsa alla vaniglia


• Portata: Dolci » Piccola pasticceria
• Pubblicata il: 10/02/2007
• Regione: (...nessuna...)
• Click: 17930

• Autore: Giovanna Marrante
Elenco ricette di Giovanna Marrante



INGREDIENTI

Ingredienti per l'impasto: 250 gr di farina '00' - 1 uovo - 4 cucchiai d'olio di semi di mais - 1 cucchiaino da caffè di sale - 60 ml d'acqua - 50 gr di burro per spennellare
Ingredienti per il ripieno: 1 kg di mele delizia (golden delicius - n.d.r.) - 100 gr di pinoli - 150 gr di fette biscottate (possono essere sostituite con pangrattato tostato) - 100 gr di zucchero - 130 gr d'uvetta sultanina - 1 limone - 1 cucchiaino di cannella
Ingredienti per la salsa: 2 tuorli - 4 cucchiai rasi di zucchero - 2 cucchiai di farina - 1 bustina di vanillina - 120 ml di latte.

PREPARAZIONE

Preparare l'impasto amalgamando la farina con gli altri ingredienti e lavorarla fino a quando diventerà una pasta morbida, liscia ed omogenea: fare una palla e lasciarla riposare per 30 minuti coperta con un canovaccio.
Preparare il ripieno. Sbucciare le mele, privarle del torsolo e tagliarle a fettine sottili: mano a mano che si tagliano mettere un po' di succo di limone per evitare che anneriscano.
Unire alle mele l'uvetta precedentemente ammollata in acqua tiepida, i pinoli, lo zucchero, la cannella, un po' di fette biscottate passate nel mixer ed amalgamare tutti gli ingredienti.
Stendere l'impasto con il mattarello, poi tirarlo con le mani prestando attenzione a non romperlo: la sfoglia che si ottiene dovrà essere quasi trasparente.
Quindi stendere questa sfoglia su un canovaccio infarinato e cospargerla con le rimanenti fette biscottate (passate nel mixer), versare il ripieno di mele e livellare bene lasciando un margine di 2 cm di sfoglia che deve essere unta con il burro sciolto a bagnomaria o con l'olio.
Alzare il lembo del canovaccio ed arrotolare lo strudel.
Sigillarlo bene ai due lati e, sempre con l'ausilio del canovaccio, trasferirlo nella teglia o nella leccarda del forno.
Qualora lo strudel fosse più lungo della teglia piegarlo a ferro di cavallo.
Ungere lo strudel con il burro o con l'olio e cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi C. per circa 40 minuti.
Preparare la salsa. Mettere i tuorli con lo zucchero in un tegamino d'acciaio inox e lavorarli con un cucchiaio di legno, unire la farina, la vanillina ed amalgamare bene; diluire col latte caldo e cuocere a fiamma bassa per un minuto.
Tagliare lo strudel a trance e servirlo nei piatti con la salsa calda.



I Vostri commenti (0 commenti)
Lascia un commento

Per lasciare un commento fai Login alla tua Area Iscritti
se non sei iscritto Registrati