Area iscritti: Ho perso la password | Registrati
 

Home => Ricette => Cosa si mangiava un secolo fà - ricette di una volta

 
 

Cosa si mangiava un secolo fà



Le ricette di una volta


Un viaggio a ritroso nei luoghi poveri e in quelli ricchi, le ricette di una volta,
quelle che abbiamo visto fare dalle nostre nonne,
quelle raccontate di generazione in generazione,
le nostre tradizioni,
le ricette tipiche del nostro paese natale


:: Indice dei racconti

:: Pizza di mais (Claudio Palma)

:: La polenta (Claudio Palma)

:: Baccalà in umido (Claudio Palma)

:: Pasta e ricotta (Claudio Palma)

:: Arista di maiale (Claudio Palma)

:: Come si faceva il formaggio (Claudio Palma)

:: Minestrone di farro (Claudio Palma)

:: Pancotto (Claudio Palma)

:: 1889 - LA PIZZA MARGHERITA (Claudio Palma)

:: Pizza dolce di Pasqua (Claudio Palma)

:: Minestra di ceci (Claudio Palma)

:: Sciroppo di ciliege (Claudio Palma)

:: Lumache lionese (Claudio Palma)

:: L'OMBELICO DI VENERE ovvero IL TORTELLINO (Claudio Palma)

:: Tortellini alla modenese (Claudio Palma)

:: Il vero lievito naturale (Claudio Palma)

:: La margarina (Claudio Palma)

:: Chi ha inventato il gelato (Claudio Palma)

:: Come si faceva la farina | Sagne al sugo finto (Claudio Palma)

:: C'era una volta il cappuccino (Claudio Palma)

:: LE PATATINE: storia di una bellissima invenzione (Claudio Palma)

:: Il miele. il panforte, il panpepato (Claudio Palma)

:: Il bigolaro, i bigoli e gli spaghetti (Claudio Palma)

:: La Fiorentina (Claudio Palma)

:: La maionese (Claudio Palma)

:: L'ALBERO DELLE STREGHE ovvero LA STORIA DEL NOCINO (Claudio Palma)

:: 1934 - Castagne e colazione (Claudio Palma)

:: 1938 - Il polentone (Claudio Palma)

:: La cicoria (Claudio Palma)

:: La sfogliatella e le suore di Santa Rosa (Claudio Palma)

:: Cee (Enrica)

:: Ponce alla livornese: la leggenda (Enrica)

:: Lasagna del convento (Marco Romualdi)

:: Tacchino alla canzanese (Marco Romualdi)

:: Minestra medicea (Marco Romualdi)

:: Tommaselle (Marco Romualdi)

:: Necci (Simone Venturi)

:: Umbricelli, maccheroncini campofilonesi e testarol (Simona P.)